Porto, Pepe si presenta: “Al Real il titolare ero sempre io, era il cimitero dei centrali”

Porto, Pepe si presenta: “Al Real il titolare ero sempre io, era il cimitero dei centrali”

L’ex difensore del Besiktas, ma con un forte passato nei blancos si racconta in conferenza stampa dopo esser tornato a giocare in patria

di Redazione, @forzaroma

Pepe è ufficialmente un nuovo calciatore del Porto, prossimo avversario della Roma in Champions League. Dopo l’addio al Besiktas, il ritorno in patria e oggi la conferenza stampa di presentazione dove ha parlato anche della sua esperienza nel Real Madrid:

“Devo tanto a questo club, perché se per dieci stagioni sono stato il titolare del Real Madrid significa che qui mi hanno insegnato tante cose. Nessuno, prima di me, era stato per tanti anni il cardine della linea difensiva blanca. Era un po’ il cimitero dei difensori centrali: chi arrivava non giocava mai, perché il titolare ero sempre io“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy