Nazionale, Quagliarella: “Ci sono molti giovani forti. Zaniolo e Chiesa mi piacciono tanto”

Nazionale, Quagliarella: “Ci sono molti giovani forti. Zaniolo e Chiesa mi piacciono tanto”

L’attaccante della Sampdoria è tornato in azzurro per lo stage convocato dal c.t. Mancini

di Redazione, @forzaroma

A 36 anni, Fabio Quagliarella è tornato in Nazionale. Dopo aver messo a segno 16 gol con la Sampdoria, oggi l’attaccante è arrivato a Coverciano per lo stage azzurro ed è subito intervenuto in conferenza stampa. Tra i tanti argomenti trattati, Quagliarella si è soffermato anche sui nuovi talenti del calcio italiano: “Altri Quagliarella in giro? Ognuno è se stesso, ma giovani forti ce ne sono tanti. A me piace tantissimo Chiesa. E poi anche Zaniolo, pure se non fa l’attaccante. Il ct quelli bravi non se li fa scappare, li porta tutti in Nazionale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy