Europa League, l’Arsenal passa anche al ‘San Paolo’: fuori il Napoli. Avanti il Chelsea

Europa League, l’Arsenal passa anche al ‘San Paolo’: fuori il Napoli. Avanti il Chelsea

Decide il gol di Lacazette nel primo tempo: Gunners in semifinale. Bene anche i Blues di Sarri, il Valencia vince il derby spagnolo e l’Eintracht ribalta il Benfica

di Redazione, @forzaroma

L’Italia perde anche l’ultima sua rappresentante in Europa. Dopo l’eliminazione della Juventus maturata martedì scorso in Champions per mano dell’Ajax, questa sera anche la corsa del Napoli si interrompe ai quarti. Gli azzurri dovevano ribaltare lo 0-2 dell’andata contro l’Arsenal per approdare in semifinale di Europa League, ma l’impresa non riesce. Decisivo il gol di Lacazette su calcio di punizione al 36‘, anche se la squadra di Ancelotti non crea grandissime occasioni e i Gunners passano senza grandi patemi. Avanti anche il Chelsea di Maurizio Sarri, che vince 4-3 contro lo Slavia Praga dopo l’1-0 conquistato in Repubblica Ceca sette giorni fa. Nel derby spagnolo il Valencia conferma il successo dell’andata contro il Villarreal: finisce 2-0 per gli uomini di Marcelino, che passano quindi in semifinale. Riesce invece l’impresa all’Eintracht Francoforte: i tedeschi, dopo aver perso 4-2 in casa del Benfica, ribalta il risultato e supera i portoghesi per 2-0.

I risultati di stasera

Napoli-Arsenal 0-1 (36′ Lacazette)
Valencia-Villarreal 2-0 (13′ Lato, 54′ Parejo)
Chelsea-Slavia Praga 4-3 (5′ e 27′ Pedro, 10′ aut. Deli, 17′ Giroud, 26′ Soucek, 51′ e 55′ Sevcik)
Eintracht Francoforte-Benfica 2-0 (37′ Kostic, 67′ Rode)

Le semifinali saranno Arsenal-Valencia e Chelsea-Eintracht Francoforte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy