Semplici: “All’andata vittoria straordinaria, la Roma vuole reagire”

Semplici: “All’andata vittoria straordinaria, la Roma vuole reagire”

L’allenatore della Spal ha parlato alla vigilia della partita contro i giallorossi: “Hanno qualità sopra la media”

di Redazione, @forzaroma

Domani alle 18.00 si giocherà Spal-Roma, uno degli anticipi della 28esima giornata di campionato. Alla vigilia della sfida, ha parlato l’allenatore Leonardo Semplici.

Ti preoccupa di più la forza della Roma o le difficoltà incontrate sul piano dei risultati e del gioco della tua squadra?

Mi preoccupa di più la Roma. È una squadra forte, ha una rosa eccellente. Anche loro hanno attraversato un brutto momento e vorranno assolutamente reagire. Noi dobbiamo fare la nostra partita.

Questa Roma che si presenterà con due punte cosa ti lascia pensare?

Ha due punte vere, ma ha anche due esterni che sono degli attaccanti. Starà a noi fare una partita di grande intensità, di grande voglia e grande desiderio: una partita continua nei 90′ senza commettere errori che potrebbero compromettere il risultato. La Roma ha delle qualità sopra la media, può far male in qualsiasi momento.

Pensando alla partita d’andata: c’è qualcosa che vorresti rivedere?

Quella è stata una vittoria straordinaria, storica, ma a livello di gioco a lasciato un po’ a desiderare. Dopo il vantaggio abbiamo giocato una grande partita, anche con un uomo in meno, limitando una Roma ben diversa. Sotto l’aspetto dell’intensità e della voglia è stata una delle migliore uscite, ma sul piano del gioco assolutamente no.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy