Roma, richiamato Ed Lippie: sarà il capo dei fisioterapisti

Roma, richiamato Ed Lippie: sarà il capo dei fisioterapisti

I giallorossi cominciano la ricostruzione dello staff per il prossimo anno. Torna l’uomo messo sotto accusa per i tanti infortuni

di Valerio Salviani, @vale_salviani

La Roma richiama Ed Lippie a Trigoria. Il preparatore americano, voluto nella capitale da Pallotta in persona, aveva detto addio dopo due anni di lavoro al fianco di Darcy Norman. Adesso, nel processo di ricostruzione dello staff per il prossimo anno, è stato richiamato per tornare prendere il posto di Stefanini (licenziato) come capo dei fisioterapisti.

ROMA NEL CUORE – Ed Lippie aveva detto addio a malincuore la scorsa estate. E’ stato, insieme a Norman, il capro espiatorio da sacrificare per i tanti infortuni che avevano “massacrato” la squadra durante la scorsa stagione. Quasi un anno dopo la situazione è forse peggiorata. Ecco allora che, nel momento di ricostruzione, il presidente americano (che lo ha avuto al lavoro anche per seguire i dipendenti di Raptor), ha deciso di puntare ancora sul preparatore ed esperto di nutrizione già passato dal Bernardini, affidandogli un ruolo diverso rispetto al passato, quello di capo responsabile dei fiosioterapisti. “La partita col Barcellona è stata la serata di sport più bella della mia vita” aveva detto, aggiungendo poi orgoglioso: “Con i nostri metodi di lavoro io e Norman abbiamo portato la Roma nel 21esimo secolo”. La Roma adesso punterà ancora su di lui, sperando di non fare altri passi indietro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy