Primavera, De Rossi: “Abbiamo perso la concentrazione pensando di aver già vinto”

Primavera, De Rossi: “Abbiamo perso la concentrazione pensando di aver già vinto”

Le parole del tecnico dopo la sconfitta con il Sassuolo

di Redazione, @forzaroma

Inizia male il campionato della Roma Primavera, che si fa rimontare e battere dal Sassuolo al Tre Fontane. Al termine del match ha parlato il tecnico De Rossi ai microfoni di Roma Tv. Le sue parole:

Analisi del match.
E’ stata una pessima partita. Concomitanza di tante situazioni, non c’è stato un solo difetto. Nella mente forse è rimasta la finale di 20 giorni fa, quando abbiamo battuto bene il Sassuolo. C’è poco da giustificare. Sul 3-0 l’abbiamo fatta già vinta ed è calata l’attenzione e la concentrazione, ci siamo fermati. Ci sono stati tanti nazionali che sono andati tutti nell’11 iniziale e ne abbiamo risentito. E’ mancata freschezza atletica, ma c’è anche un discorso tattico e morale. Alcuni dei ragazzi sono andati in difficoltà, sarà un insegnamento per tutti.

Concesso troppo in difesa.
Ne avevamo parlato. I ragazzi hanno pensato di aver già vinto la gara e a fine primo tempo hanno capito. Poi all’inizio del secondo ho rivisto la squadra dei primi 35 minuti. Abbiamo fatto troppi calcoli.

Il Real Madrid.
La squadra è forte e l’ha fatto vedere anche oggi nei primi 35 minuti. Un pregio di questa squadra era proprio la continuità che oggi è mancata, è calata la concentrazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma