Caos stadio Roma, la sindaca Raggi: “Il Comune e il club sono parte lesa, oggi partono le querele”

Caos stadio Roma, la sindaca Raggi: “Il Comune e il club sono parte lesa, oggi partono le querele”

La prima cittadina è tornata sull’inchiesta Rinascimento che ha portato all’arresto di Parnasi, Civita e Lanzalone

di Redazione, @forzaroma

In occasione della presentazione in Senato della relazione annuale dell’Anac, la sindaca di Roma Virginia Raggi è tornata sull’operazione Rinascimento, l’inchiesta della Procura che ha portato all’arresto di Luca Parnasi, Luca Lanzalon e 5 dei suoi collaboratori, l’ex assessore Michele Civita e il presidente di Acea Lua Lanzalone. La sindaca ha attaccando la stampa in maniera molto dura:“La rassegna stampa è vergognosa, i giudici dicono che io non c’entro niente e non c’è un giornale che abbia avuto il coraggio di riportare questa notizia. Il Comune, i romani e la società Roma calcio sono la parte lesa, partono oggi le querele”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy