Roma, passione viola: non solo Biraghi, in regia piace Veretout

Roma, passione viola: non solo Biraghi, in regia piace Veretout

Massara ha da tempo messo gli occhi sul francese, che in caso di qualificazione dei giallorossi in Champions potrebbe spingere per la cessione. Su di lui anche il Napoli

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Frederic Massara tornerà oggi da Boston dopo il vertice con Pallotta. Il mercato del futuro resta nelle sue mani (fino al contrordine) e il ds è pronto portare avanti le sue strategie. Dopo l’affare Gerson, la Roma potrebbe riaprire il canale con la Fiorentina provando a portare a Trigoria due pedine importanti della rosa viola. Il primo è Cristiano Biraghi, che potrebbe prendere l’eredità di Aleksandar Kolarov. Il secondo è Jordan Veretout, nome nuovo per la Roma, che può arrivare per rinforzare il centrocampo.

REGIA – L’interesse della Roma per Veretout è concreto. Massara è un estimatore del francese, che nei due anni alla Fiorentina ha fatto vedere di potersi esprimere a grandi livelli in Serie A. Il centrocampista si sente pronto a salire di livello e in caso di qualificazione in Champions dei giallorossi, può spingere con la società per una cessione a giugno. Che qualcosa si stia muovendo lo dimostra anche la presenza di Mario Giuffredi, agente dei due giocatori (e di Mario Rui), al Franchi domenica scorsa.

AFFAREVeretout ovviamente non piace solo alla Roma. Il Napoli lo segue da tempo ed è pronto a dare battaglia ai giallorossi. Il prezzo del centrocampista, che ha compiuto 26 anni lo scorso primo marzo, è di 30 milioni raggiungibili con i bonus. La Roma ha dalla sua la carta Gerson, che può essere inserito nell’affare se la Fiorentina decidesse di puntare su di lui a fine stagione. Veretout può essere il regista del futuro, anche se fino ad ora è un ruolo che ha ricoperto poco. Montella domenica gli ha affidato le chiavi del centrocampo, ma il francese non ha brillato (ha sbagliato il 30% dei passaggi effettuati) e ha perso una palla nel finale che stava per regalare la vittoria al Bologna. C’è da lavorare. La Roma osserva interessata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy