Mercato Roma, ‘pressing’ turco sulla cessione di Under: al Basaksehir il 20% della rivendita

Mercato Roma, ‘pressing’ turco sulla cessione di Under: al Basaksehir il 20% della rivendita

A beneficiare della cessione anche il primo club di Cengiz, l’Altinordu. Alla società infatti andrebbero dei premi Fifa legati al Solidarity and Compensation Payments

di Redazione, @forzaroma

Cengiz Under è al centro delle notizie turche. Una vera e propria campagna per spingere l’attaccante lontano dalla Roma, verso un top club pronto a pagare fior di quattrini per averlo già a gennaio. Prima le sirene inglesi, con l’Arsenal in pole position per assicurarselo, poi le dichiarazioni dei vari dirigenti delle ex squadre del giallorosso che lo accostano al Bayern Monaco. In Premier o in Bundesliga, ma basta che vada via da Roma.

Il motivo? Economico, naturalmente. Perché in caso di addio di Cengiz alla Roma, il Basaksehir riceverebbe il 20% della rivendita, come concordato con Monchi al momento del suo passaggio in giallorosso. Se quindi, come da settimane si vocifera, il Bayern Monaco offrisse 50 milioni di euro, al club turco andrebbero dieci milioni di euro. Un bottino niente male sommato ai milioni già versati – tredici – dalla Roma nelle casse del club turco. A beneficiare della cessione anche il primo club di Under, l’Altinordu. Alla società infatti andrebbero dei premi Fifa legati al Solidarity and Compensation Payments.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 7 mesi fa

    Ma che cosa interessa a noi che altri club non italiani potrebbero avere interessi economici dalla vendita di un ottimo, giovane calciatore della Roma.
    Teniamocelo, facciamolo giocare e basta! Non comprare l’INCERTO per il CERTO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy