Mercato, la rivelazione di Neres: “Ho rifiutato la Roma, non era il momento giusto per partire”

Mercato, la rivelazione di Neres: “Ho rifiutato la Roma, non era il momento giusto per partire”

L’esterno brasiliano spiega i motivi della sua decisione: “Quando farò il grande salto vorrò essere pronto al 100%”

di Redazione, @forzaroma

Il calciomercato estivo della Roma è girato in gran parte attorno al possibile acquisto di un esterno offensivo che potesse far fare il salto di qualità ai giallorossi. Quel nome era stato individuato in David Neres, gioiello brasiliano dell’Ajax che ha scatenato gli interessi dei top club dopo una grande stagione con 14 gol e 11 assist: “Ho rifiutato le proposte di Roma e Borussia Dortmund”, la rivelazione dello stesso classe ’95 a Jovem Pan. Neres spiega poi i motivi della sua decisione: “Penso che devo ancora crescere molto e vincere dei titoli qui all’Ajax. Non era il momento giusto, ho parlato con la mia famiglia e il mio agente. Sono campionati migliori di quello olandese e quando farò il grande salto vorrò essere pronto al 100%”.

L’ex San Paolo continua parlando del suo rapido adattamento al calcio europeo: Pensavo che l’inizio sarebbe stato più difficile, ma stare con la mia famiglia e concentrarmi sul campo e sul paese è stata la cosa più importante. Il freddo e la lingua dell’Olanda sono state le cose più difficili, ma la maggior parte delle persone parlano inglese quindi ti puoi muovere”. Poi sulla Champions: E’ stato un sogno diventato realtà, è speciale perché ci sono i club più forti in Europa quindi il livello si alza e i tifosi sentono di più la partita, è più vibrante”. Neres, però, non vuole fermarsi e punta la nazionale: Spero di essere chiamato. Ma se succederà, sarà in maniera naturale, non voglio forzare niente e voglio essere preparato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy