Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Totti, voglia di Roma. Francesco sempre più vicino al club in attesa del futuro

Getty Images

Il simbolo giallorosso fisso all’Olimpico. Il rapporto con il club adesso è ottimo

Redazione

Se ci sono grandi amori che nella vita possono anche finire, ce ne sono altri invece che sono eterni, difficili anche solo da scalfire, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport. Esattamente come quello tra Francesco Totti e la gente giallorossa. Un’empatia eterna, un rapporto che va al di là del dare e avere. Così nei giorni in cui Francesco deve affrontare le voci sulla crisi con la moglie Ilary, lui e la Roma sono sempre più vicini, non solo nei sogni e nei pensieri della gente. Tanto è vero che anche la presenza dello storico capitano giallorosso allo stadio Olimpico è diventata quasi una costante. Il che non vuol dire che Totti tornerà sicuramente nella Roma, ma che adesso i rapporti sono molto più frequenti e “caldi” di prima, questo sì. Del resto, dopo la rottura traumatica del 17 giugno 2019, con quella conferenza in cui si tolse più di un sassolino nei confronti della vecchia dirigenza, ora Francesco ha un ottimo rapporto con l’attuale management. Con i Friedkin e Tiago Pinto, ma anche con Mourinho, con cui c’è una forte stima reciproca. Di recente allo stadio ha partecipato anche a un’iniziativa benefica della Roma, quella dedicata alla Locanda dei Girasoli e agli 8 bimbi affetti da sindrome di down. A Trigoria, poi, gli vogliono tutti bene, ad iniziare dai dipendenti. Insomma, a giugno l’ordine delle cose potrebbe anche cambiare e chissà che Totti e la Roma non possano davvero tornare ad essere una cosa sola. Se i Friedkin dovessero fargli un’offerta per il futuro la valuterebbe eccome. Che rispetto a prima è già un bel passo in avanti. Che poi succeda davvero non si sa, quel che è certo è che sarebbe il sogno di tanti...