Suso, Shaqiri e Januzaj: un gemello per Under

Suso, Shaqiri e Januzaj: un gemello per Under

Si cerca un esterno che affianchi il turco, ma solo con la formula del prestito. Per Fonseca c’è Jürgens

di Redazione, @forzaroma

La premessa l’abbiamo accennata già sopra: se l’Inter tornasse sui suoi passi, Politano potrebbe ancora diventare un calciatore della Roma. Ma al momento le sensazioni non sono queste, e quindi il club giallorosso prova a correre ai ripari. Si cercano operazioni in prestito stile il difensore Ibanez (che sarà riscattato dall’Atalanta fra 18 mesi a determinate condizioni). Questo per il momento vale anche per l’attacco, e le richieste di prestito sono state già avanzate. Al Milan, innanzitutto, per Suso, ma i rossoneri hanno risposto di no, dicendo di prendere in considerazione solo uno scambio con Under e per giunta alla pari, mentre la Roma valuta il suo giocatore sensibilmente di più, scrive Massimo Cecchini su “La Gazzetta dello Sport”. Stessa richiesta di prestito è stata avanzata per Xherdan Shaqiri, 28 anni, ex Inter, ora al Liverpool, che però ha un ingaggio più alto rispetto ai nomi finora presi in esame. Klopp, però, per adesso non se ne vorrebbe privare. L’ultimo nome sulla lista, anche perché convince meno, è quello di Adnan Januzaj, 24 anni, centrocampista belga di origine albanese, in forza alla Real Sociedad. Tra i nomi che ronzano c’è anche quello di Marcos Paulo, 18 anni, del Fluminense, brasiliano con passaporto portoghese, che però piace anche a Lipsia, Barcellona e Valencia.

Dal Verona Petrachi sta per prendere l’attaccante Jürgens, classe 2003. Naturalmente, se lo scambio con l’Inter tornasse di attualità, dalla necessità di avere una punta si passerebbe a quella di avere un terzino sinistro. In questo caso, resta vivo il nome del croato Borna Sosa dello Stoccarda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy