Santon va oltre: “Tanti cambi, ci vuole tempo”

Il terzino: “Juve super, ma siamo forti anche noi” Coric: “Vedrete, miglioreremo”

di Redazione, @forzaroma

L’analisi della sconfitta giallorossa a fine partita è stata affidata alle parole di Davide Santon. Probabilmente, uno dei migliori a Benevento.

“Il risultato è negativo, ma queste amichevoli servono per mettere minuti nelle gambe – ha detto il terzino della Roma –. Abbiamo anche giocato con tanti giovani, in alcuni fasi della partita ognuno andava per conto suo, soprattutto nella ripresa. Se quando fai il pressing alto e arrivi in ritardo, poi saltano tutti i meccanismi. Quando pressiamo dobbiamo farlo tutti insieme, altrimenti si sta dietro. È chiaro poi che uno vorrebbe sempre vincere, ma questa volta è andata così”. Chiusura sulla Juve e le parole di Totti: “La Juve vince da 7 anni, è fortissima. Prima o poi andrà fermata. Noi ci proveremo, anche se sarà dura. Ma siamo forti anche noi e puntiamo ad arrivare tra le prime”.

(A. Pugliese)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy