Kluivert fa l’esame: “Mi do un 6”. Under riflette: “Devo crescere”

Kluivert fa l’esame: “Mi do un 6”. Under riflette: “Devo crescere”

L’olandese: “So dove migliorare”. Il turco: “Non è stata una stagione semplice”

di Redazione, @forzaroma

I ragazzi hanno il cuore ferito, ma tanta voglia di voltare pagina. Parliamo di Justin Kluivert e Cengiz Under, che – come riporta “La Gazzetta dello Sport” – dai ritiri delle rispettive nazionali hanno parlato della Roma. “Alla mia stagione do un 6, forse anche un po’ di più – dice Kluivert – . Ci sono ampi margini di miglioramento, io guardo sempre alle cose in maniera positiva. Non vedo l’ora di giocare la prossima stagione per migliorare. Ho un sogno e voglio realizzarlo, non sono soddisfatto. certo, ci sono stati bei momenti e anche meno belli, ma penso sia normale per una prima stagione fuori. Complessivamente sono felice e so cosa migliorare per la prossima stagione. L’addio all’Ajax? La gente si fa sempre un’opinione sulle scelte. Ciò che faccio è seguire sempre il cuore e andare al cento per cento per fare tutte le cose che penso vadano bene. L’ho fatto e lo farò sempre”.

Più malinconico appare Under. “Voglio e devo crescere – spiega – con la Nazionale e in generale. Non è stato un anno semplice con la Roma, ma ora voglio fare bene”. Ma con un occhio al mercato, visto che in Turchia e in Inghilterra scrivono di un interessamento di Arsenal, Tottenham ed Everton. Si fanno cifre intorno ai 40 milioni di euro, che farebbero fare un’ottima plusvalenza al club giallorosso, ma da Trigoria – pur confermando l’interessamento – parlano di cifre assai più basse, diciamo intorno ai 20 milioni. Per ora. Occhio però, perché Under piace anche al Borussia Dortmund.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy