Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Il nuovo Kumbulla

Getty Images

Il difensore albanese ha convinto Mourinho con impegno, personalità e dedizione

Redazione

Far cambiare idea a José Mourinho non è facile, anzi, può essere molto complicato, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport. Se però l’allenatore portoghese vede impegno, personalità e dedizione allora non solo cambia idea, ma ti regala fiducia e convinzione. È, senza dubbio, la storia di Marash Kumbulla: sabato il difensore giocherà titolare contro il Verona, la sua ex squadra, in coppia con Smalling. Mancini è squalificato, Ibanez infortunato: una necessità, più che una scelta. Non è però solo questo: Kumbulla, che dopo la pessima prova di Bodo ad ottobre (non solo sua) era stato, di fatto, messo fuori da Mourinho, al contrario di altri suoi compagni no si è dato per vinto e allenamento dopo allenamento ha convinto l’allenatore a dargli una possibilità. Ha giocato, finora, 17 partite e nell’ultimo mese è sceso in campo in 4 occasioni su 6 tra campionato e Coppa Italia, togliendosi anche lo sfizio di segnare con il Lecce.