A sinistra c’è Sosa. In mediana per Villar si tratta ad oltranza

A sinistra c’è Sosa. In mediana per Villar si tratta ad oltranza

Se Spinazzola parte, piace il terzino dello Stoccarda. A centrocampo occhi sullo spagnolo dell’Elche. In attacco c’è Jurgens

di Redazione, @forzaroma

Dal netto del caso Spinazzola-Politano, che pure orienta tutto il mercato giallorosso, gli equilibrismi in casa Roma non sono facili, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport.

Se Spinazzola partisse, la dirigenza cercherebbe sul mercato un terzino sinistro affidabile, e poi – a prescindere – un centrocampista di prospettiva e attaccanti giovani da far crescere dietro a Dzeko.

Si cerca sempre di cedere Juan Jesus (si chiedono 6 milioni, ma chi bussa lo vuole solo in prestito) – per la difesa è stato offerto lo svizzero Loris Benito del Bordeaux, arrivato solo l’estate scorsa, mentre è troppo costoso il croato Borna Barisic dei Glasgow Rangers. Occhio invece al croato Borna Sosa, 21 anni, dello Stoccarda, anche lui nel mirino. Ha il contratto in scadenza nel 2023, ma un valore abbordabile, intorno ai 6 milioni, In mediana, invece, più concreta la pista che porta a Gonzalo Villar, 21 anni, spagnolo dell’Elche. il cui cartellino però è parzialmente controllato anche dal Valencia. la richiesta è 5 milioni, ma la Roma spera nello sconto.

Detto che a centrocampo, per l’estate, piacciono Vital del Corinthians e Almendra del Boca Juniors, per l’attacco la Roma sta seguendo il baby Olivier Jurgens del Verona, talento estone del 2003, e gli è stato offerto Florinel Coman, 21 anni, romeno del FCSB di Bucarest, per cui la richiesta è di 10 milioni. Occhio ai colpi di scena.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy