Higuain stop, è in dubbio. Gioca Ramsey

Higuain stop, è in dubbio. Gioca Ramsey

Per l’argentino ieri allenamento differenziato a causa di un affaticamento muscolare alla coscia sinistra

di Redazione, @forzaroma

Allarme Higuain in casa Juventus in vista della sfida di domenica contro la Roma: ieri l’attaccante argentino ha svolto allenamento differenziato a causa di un affaticamento muscolare alla coscia sinistra, scrive “Il Tempo”. Un problema definito “leggero” dalla società bianconera, che continuerà a monitorare giorno per giorno le condizioni del centravanti, ma la presenza del Pipita all’Olimpico è a rischio. Più facile che Sarri riproponga il tridente partito titolare contro il Cagliari con Ramsey alle spalle di Cristiano Ronaldo e Dybala, giocando la carta Douglas Costa a gara in corso per spaccare la partita in caso di necessità.

I recuperi del gallese e del brasiliano hanno tolto spazio sulla trequarti all’’opzione Bernardeschi, che in quella posizione ha dimostrato di non essere a suo agio e adesso studia da mezzala, anche per tamponare le assenze di un centrocampo privo dello squalificato Bentancur e dell’infortunato Khedira. A completare il reparto con Pjanic e Matuidi, però, dovrebbe essere ancora Rabiot, che con il passare delle partite sta salendo di condizione pur dovendo giostrare in una posizione non ottimale per il suo piede mancino. Il tecnico toscano sta puntando forte sul francese, titolare nelle ultime quattro partite consecutive tra Serie A e Champions League, mentre per Emre Can prepara una soluzione da vertice basso più muscolare.

Con la conferma di Cuadrado e Alex Sandro sugli esterni e Szczesny in porta, l’unico altro dubbio per la Juve è relativo al partner di Bonucci al centro della difesa, dove De Ligt è in fase di recupero dopo i problemi alla spalla e all’adduttore che lo hanno frenato nell’ultimo mese. L’olandese proverà a riprendersi il posto da titolare ai danni di Demiral.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy