Dzeko volta pagina: “Non dobbiamo piangerci addosso”

Dzeko volta pagina: “Non dobbiamo piangerci addosso”

Il numero 9 della Roma: “Ora abbiamo più bisogno di punti che di un mio gol”

di Redazione, @forzaroma

Imparare dagli errori commessi per preparare al meglio il big match contro la Juventus. Ieri a Firenze Fonseca e Dzeko hanno rappresentato la Roma al Pitti Uomo, rassegna d’alta moda maschile che si sta svolgendo in questi giorni, scrive Il Tempo. Il bomber bosniaco ha tirato fuori la grinta, ammettendo le colpe della squadra ma lasciandosi alle spalle i rimpianti: “Con il Torino non siamo stati al nostro livello – le sue parole a Sky – e siamo tristi, ma non dobbiamo piangere. Adesso abbiamo una grande partita contro i Campioni d’Italia”. Se dovesse andare in gol contro i bianconeri, per il bosniaco sarebbe la rete numero 98 con la Roma, Edin però pensa solo a vincere: “Ora abbiamo più bisogno di punti che di un gol di Dzeko”. Anche il tecnico è tornato a parlare della sconfitta subita contro i granata: “Dobbiamo capire che non abbiamo giocato una brutta partita, abbiamo fatto bene molte cose ma abbiamo commesso anche errori. Stiamo lavorando per migliorare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy