Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Messaggero

Roma, per una volta è quasi tutto facile

Getty Images

Calo nel finale anche per le precarie condizioni fisiche della squadra

Redazione

Parola alla difesa. Due frustate al portiere Provedel, una a inizio gara con Smalling e una a inizio ripresa con Ibanez e il gioco è fatto, scrive Alessandro Angeloni su Il Messaggero. Lo Spezia si scioglie davanti alle prime speranze e la Roma fa il suo dovere e con una vittoria senza troppe ansie si riporta in zona Europa a braccetto con la Juventus a meno due dalla sorprendente Fiorentina. Un successo che riaccende la squadra di Mourinho dopo le due sconfitte deprimenti contro il Bologna e l'Inter, ci voleva una vittoria pure per non abbandonare definitivamente quel gruppo che punta all'Europa. Pian piano la Roma sta tornando si sta ricostruendo nel morale anche se deve fare i conti con un'emergenza che non passa mai. Bisognerà attendere il 2022 perché Mourinho rivedo il gruppo al completo magari con qualche innesto. I giallorossi sabato saranno impegnati a Bergamo ma la distanza verso il traguardo prezioso del quarto posto è lunga è tosta. Forse nemmeno percorribile.