El Shaarawy, basta Cina: messaggi d’amore al club

El Shaarawy, basta Cina: messaggi d’amore al club

Il Faraone sui social metti “like” a chi gli chiede di tornare, ma a gennaio l’operazione sembra impossibile

di Redazione, @forzaroma

Sono bastati sei mesi cinesi per far venire ad El Shaarawy la nostalgia di Roma. Il Faraone, che in estate ha accettato l’offerta monstre dello Shanghai Shenhua, ha lanciato precisi segnali al club giallorosso e messo in azione il suo agente. Sui social il tam tam per spingerlo a tornare è cresciuto a dismisura alimentato da un’iniziativa del sito ForzaRoma.info che ha raccolto migliaia di messaggi con tag su Instagram. Come riporta Francesco Balzani su Leggo, El Shaarawy ha risposto con un cuore, un chiaro messaggio alla Roma. L’amore di Stephan per la capitale è testimoniato dal fatto che, ad ogni sosta del campionato cinese, si fa rivedere per le vie di Roma. E i tifosi lo hanno ricoperto d’amore quando ha pubblicato il video inedito dell’ultimo discorso di De Rossi nello spogliatoio. Difficile se non impossibile che il ritorno possa avvenire nel mercato invernale, ma a giugno il clamoroso ritorno potrebbe avverarsi e ridare a Fonseca un attaccante da 10 gol che oggi tanto manca alla Roma. Ovviamente El Shaarawy dovrebbe ridursi il maxi ingaggio da 13 milioni e tornare a cifre “terrene”. Anche i compagni lo vorrebbero di nuovo a Trigoria come testimonia il “mi piace” di Pellegrini al post. Un altro che farebbe carte false per tornare è Nainggolan che a giugno terminerà il prestito al Cagliari. Mentre il Lecce ha chiesto in prestito Cetin, con la Roma che gradisce.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy