Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Mou cambia: Veretout sì, Zaniolo no

Getty Images

Nella sua La Spezia Nicolò partirà dalla panchina. Out Sergio Oliveira e Felix

Redazione

Silenzio, lavoro e concentrazione. Trigoria ha tagliato i ponti con il mondo esterno negli ultimi giorni per permettere alla squadra di Mourinho di preparare al meglio la sfida di oggi contro lo Spezia (ore 18), scrive Andrea Di Carlo su La Repubblica. Nessuna conferenza stampa del portoghese (squalificato, al suo posto il vice Foti), nessun commento al sorteggio di Conference League, che ha abbinato il Vitesse ai giallorossi, e nemmeno un cenno al rinnovo di contratto di Gianluca Mancini, ratificato nella relazione semestrale di bilancio. Un basso profilo che ha allontanato le luci dei riflettori dal quartier generale giallorosso, all’interno del quale lo Special One ha lavorato con l’intento di cambiare volto alla sua Roma. Il nome clamorosamente in dubbio per una maglia da titolare è quello di Nicolò Zaniolo: il numero 22 giallorosso ha smaltito il fastidio al quadricipite ma non è al 100% della condizione. Rischia di partire fuori, soprattutto viste le molteplici prove tattiche, effettuate un settimana, che non lo hanno visto protagonista. Tra queste, prende sempre più corpo l’ipotesi che il giovane Nicola Zalewski possa trovare una maglia da titolare (recuperato in tempi record Ibanez, non sono partiti per la Liguria Sergio Oliveira e Felix).