Corriere della Sera

Per Felix 2 gol come Losi, la meteora Sadiq e altri 41

Getty Images

La doppietta di Marassi da parte del giovane ghanese porta tanti ricordi nella storia giallorossa

Redazione

Sono 271 i giocatori che hanno segnato più di Felix in serie A con la Roma, dai 250 gol di Totti ai 3 dell’argentino Valle, scrive Massimo Perrone su Corriere della Sera. Ma è divertente segnalare qualcuno dei 43 nomi che il ghanese ha già raggiunto: in tutta la loro carriera giallorossa segnarono 2 reti vincitori di Champions (Alenichev e Jair), attaccanti di talento (Branca, Tavano) o strapagati (Doumbia), pluriscudettati giocatori della Nazionale (Nicolè), azzurri giramondo (Okaka), centrocampisti da oltre 100 gol in carriera (Fuser) e persino Losi, “core de Roma”, che faceva il difensore, è vero, ma giocò ben 386 partite in A. Oltre a meteore come Curcio (una doppietta a Vicenza a 21 anni nel ‘75), Tasso e Sadiq: 2 gol a testa pure per questi ultimi, il milanese arrivato nel 1958 dal Fanfulla finito penultimo in Interregionale e il nigeriano che adesso gioca – e segna parecchio – nella “serie B” spagnola. Loro due avevano 18 anni quando fecero quei 2 gol. Proprio come Felix.