Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news calcio

Serie A, Napoli-Atalanta 2-3: i partenopei perdono la vetta della classifica

LaPresse

La squadra di Gasperini batte quella di Spalletti e si candida alla corsa per il titolo. Zielinski e Mertens non salvano il primo posto

Redazione

Nel posticipo del sabato della 16sima giornata, l'Atalanta ferma il Napoli al Maradona e consolida il quarto posto alle spalle di Milan, Inter e appunto i partenopei. La squadra di Gasperini allunga così sulla Roma, che alle 18 è franata all'Olimpico sotto i colpi dell'Inter. Pronti via, gli ospiti vanno in vantaggio con Malinovskyi al 7', ma poi la squadra di Spalletti (oggi in tribuna per squalifica), priva di molti titolari, rimonta tra la fine del primo e l'inizio del secondo tempo grazie alle reti di Zielinski e del solito Mertens. L'ex Juventus Demiral al 66' rimette il risultato in parità e il parziale dice 2-2. La rete di Freuler al 70' taglia le gambe ai padroni di casa, che in un colpo solo scendono al terzo posto (36 punti). L'Atalanta sale a 34 e dà un chiaro segnale al campionato.