Serie A, 21/a giornata: Fiorentina-Torino 2-0. Ilicic e Rodriguez liquidano i granata

Serie A, 21/a giornata: Fiorentina-Torino 2-0. Ilicic e Rodriguez liquidano i granata

Netto successo dei viola grazie al decimo gol stagionale dello sloveno e all’inzuccata vincente del difensore spagnolo. Adesso Sousa è a +6 dalla Roma e si è ripreso il 3° posto in solitaria

di Redazione, @forzaroma

La squadra di Paulo Sousa prosegue la rincorsa al primo posto e lo fa in casa contro un Torino che grazie al ritorno di Immobile ha interrotto il periodo negativo racimolando 4 punti in 2 partite. Il match delle 12.30 vede affrontarsi due squadre che non rinunciano al gioco e fanno anche della velocità sulle fasce un cavallo di battaglia.

Dopo un inizio di gara a ritmo basso e due occasioni limpide per i padroni di casa (Astori prima, Ilicic poi) al 24′ capolavoro balistico proprio di Ilicic, che con l’1-0 eguaglia il record personale di gol segnati in una stagione (10), realizzato nel 2012/2013 con la maglia rosanero del Palermo. Splendido il mancino a giro dello sloveno, Ichazo si protende inutilmente.

Nella ripresa dopo 21 minuti Sousa decide di far rifiatare Ilicic e lancia il nuovo arrivato Tino Costa, una scelta dettata anche dalla necessità di coprirsi. Il Torino vuole un punto e spinge, senza troppa fortuna. Bravo Tatarusanu si Baselli. Ventura tenta la scossa, sacrifica Immobile per Martinez e Benassi per Acquah. All’83’ fine dei giochi al “Franchi”: corner di Pasqual, inzuccata di Gonzalo Rodriguez e raddoppio viola. Un Torino rinunciatario e poco incisivo lascia i 3 punti ai padroni di casa, che tornano terzi (41 punti) a +1 sull’Inter impegnata col Carpi alle 15, ma soprattutto a +6 sulla Roma che stasera se la vedrà a Torino con la Juventus. La squadra di Ventura adesso può subire il sorpasso di Bologna e Sampdoria. Da segnalare l’esordio in viola di Mauro Zarate, tornato in Italia dopo i trascorsi nella Lazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy