Grazzini (Pres. Spezia): “Ce la giochiamo, per noi è la partita della storia”

Il presidente del club ligure non si nasconde: “E’ la partita della nostra storia, daremo il meglio”

di Redazione, @forzaroma

Pre-partita di Roma-Spezia, il presidente del club ligure Grazzini ai microfoni di Roma Radio. Queste le sue parole:

C’è rispetto per la Roma, ma noi ci giocheremo la partita. E’ un onore essere qui, cercheremo con umiltà di fare il nostro meglio. Calaciò è squalificato, peccato perché è uno di quelli con più esperienza. In squadra ci sono giovani promettenti, chi sta allo Spezia deve essere ambizioso. Per esempio c’è Situm che avrà un futuro, vedrete mi chiamerà il vostro direttore generale! Questa partita per noi passerà alla storia“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy