Ag. Verratti: “Marco non è ancora un calciatore della Juventus”

di Redazione, @forzaroma

Donato Di Campli, procuratore del neo convocato in Azzurro Marco Verratti, ha raccontato a tuttomercatoweb.com le sensazioni del suo assistito per la chiamata da parte di Prandelli e un retroscena sul calciomercato.


“E’ una sorpresa, anche se la presenza di Arrigo Sacchi durante Pescara-Torino poteva far pensare a qualcosa. Era arrivata una voce che ci aveva messi in preallarme, poi alle 18 è arrivata la convocazione. Ora si aggregherà alla Nazionale il 26 maggio, per adesso pensa solo al Pescara. Per lui è comunque un sogno, agli Europei non ci pensiamo, anche se vuole giocarsi le sue carte”.

E sul suo futuro?
“Non è ancora della Juventus; le due società devono trovare l’accordo. E’ chiaro che al giocatore piaccia la destinazione, come potrebbe dire di no ai bianconeri?”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy