Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma-Verona: Zaniolo rischia il forfait, Mkhitaryan e Shomurodov out

Getty Images

Emergenza per Mourinho per la partita di domani contro i gialloblù: fuori anche Carles Perez

Redazione

La vigilia di Roma-Verona non inizia con i migliori auspici per José Mourinho. Il tecnico portoghese che ritrova la prima squadra con cui ha perso nella sua avventura a tinte giallorosse potrebbe perdere per la seconda partita di seguito Nicolò Zaniolo. Se contro il Sassuolo, il centrocampista era rimasto fuori per squalifica, contro i gialloblù il numero 22 potrebbe non esserci per un problema al quadricipite.

Come se non bastasse, ci sono problemi anche per un titolarissimo: Henrikh Mkhitaryan, sicuramente indisponibile per la partita di sabato. Esattamente come Eldor Shomurodov, e forse anche Carles Perez. Insomma: piove sul bagnato per lo Special One che sarà costretto ancora una volta a non poter schierare i suoi undici migliori.

Per la partita contro il Verona, Mourinho potrebbe optare per un 4-3-1-2. Rui Patricio partirà ovviamente tra i titolari, esattamente come Smalling, che verrà affiancato da Kumbulla al centro della difesa, vista anche l'indisponibilità di Mancini, squalificato. Karsdorsp, considerate le ultime opache prestazioni, potrebbe lasciare il posto a Maitland-Niles, sulla fascia sinistra invece ci sarà Vina. Veretout e Cristante potrebbero partire dal primo minuto, assieme a Sergio Oliveira, e Pellegrini verrà schierato dietro le punte Abraham e Felix Afena.