Roma femminile, Bavagnoli: “Contenta per la vittoria, volevamo i tre punti”

Roma femminile, Bavagnoli: “Contenta per la vittoria, volevamo i tre punti”

Soddisfatta della vittoria della squadra giallorossa anche Agnese Bonfantini: “Grande partita oggi, ora testa al Milan”

di Redazione, @forzaroma

L’allenatrice della Roma femminile Betty Bavagnoli ha parlato al termine della partita contro la Pink Bari, dove le giallorosse hanno vinto per 3-0. Queste le parole del tecnico giallorosso a Roma Tv al termine della trasferta pugliese: “Sono molto contenta per i tre punti e per aver cominciato l’anno con una vittoria. La partita non era facile, il Bari è squadra determinata non è facile fare buone prestazioni qui. Avevamo lavorato bene e volevamo i tre punti. In alcuni momenti potevamo tenere i ritmi più alti anche in previsione delle prossime partite: creiamo tanto e sviluppiamo gioco, ci ritroviamo spesso davanti alla porta avversaria e dovremmo uscire con un bottino di reti più alto. Dobbiamo migliorare, fare più movimenti nei 35 metri finali ed essere più ciniche, più convinte. Ci dobbiamo lavorare e continueremo a farlo“.

Come arrivate ai match con Milan e Fiorentina?

Ci arriviamo bene mentalmente, siamo consapevoli di potercela giocare tantissimo. Milan, Fiorentina e Juventus sono molto forti e non sarà facile, ma sappiamo di poter provare a vendere cara la pelle e mettere in difficoltà le prime della classe“.

Al termine della partita contro la compagine pugliese ha parlato anche Agnese Bonfantini, autrice del primo gol della partita. Queste le sue dichiarazioni:

Ancora una volta hai segnato il primo gol dell’anno romanista.
Sì, anche quest’anno ho iniziato con un gol, ma spero di fare meglio dello scorso anno. Non era una partita facile e lo sapevamo, ma con la nostra determinazione siamo riuscite a sbloccarla e poi a fare le altre due reti“.

La sosta vi ha permesso di recuperare?
Sì, abbiamo lavorato benissimo e penso che si sia visto dalla gara di oggi. Lavoreremo molto questa settimana per essere pronte alla sfida contro il Milan“.

Il risultato poteva essere anche più largo?
Dobbiamo migliorare ed essere più ciniche davanti alla porta“.

Contro il Milan volete vendicarvi della gara d’andata?
Sì, c’è voglia di riscatto e, come ho detto prima, stiamo lavorando duro per fare una grande partita“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy