Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma, è allarme giallo: a Bologna sono 4 i diffidati a rischio Inter

Getty Images

Mancini, Karsdorp, Cristante e Abraham sono diffidati e a rischio squalifica per la gara di sabato coi nerazzuri. Arbitra Pairetto, il re delle ammonizioni

Redazione

Quattro rischi, praticamente uno per reparto. Roma-Inter inizia già stasera a Bologna dove scenderanno in campo ben quattro diffidati tra i giallorossi. Tutti con nomi importanti. Proprio per questo Mourinho non li preserverà in vista della gara di sabato contro la squadra con la quale ha vinto il Triplete. Si parte dalla difesa con Gianluca Mancini, il capitano di giornata vista l’assenza prolungata di Pellegrini. Il confronto con lo spigoloso Arnautovic e il velocissimo Barrow alza l’asticella del rischio a livelli elevati.  Poi Rick Karsdorp, elogiato spesso da Mou per essere riuscito ad andare oltre la fatica. L’olandese deve giocare per un motivo semplice: non ci sono alternative nel suo ruolo. A centrocampo il diffidato di turno è Bryan Cristante, l’unico dei quattro che potrebbe partire dalla panchina visto che si è negativizzato dal Covid solamente ieri sera. Infine il nome più pesante: Tammy Abraham.

L’inglese, reduce da tre gol in due partite, dovrà stare attento per non saltare la sfida a Skriniar e compagni.  Massima attenzione, quindi, anche perché guardando i precedenti e la terna arbitrale non c’è da stare tranquilli. Dirigerà la gara di Bologna, infatti Pairetto: statisticamente, il fischietto di Nichelino, ha estratto 31 cartellini gialli nelle sette gare da lui arbitrate in A in questa stagione.  Quasi un record. Al Var c’è Irrati che rievoca terribili ricordi (soprattutto nel derby) e che ha ammonito Veretout a Genoa facendogli saltare la sfida col Torino. In questa stagione poi c’è il precedente Pellegrini, espulso tra mille polemiche (e la comprensibile rabbia di Mou) contro l’Udinese. Una squalifica che gli costò la Lazio.