Lippi: “Sarri, Allegri e Spalletti hanno bisogno di tempo per trovare la quadra tattica”

L’ex ct azzurro sul basso rendimento di Pjanic e Higuain nella Juventus: “L’inserimento di certi campioni non è un’equazione naturale. Bisogna conoscersi e ambientarsi”

di Redazione, @forzaroma

Marcello Lippi, attuale ct della Cina, ha parlato alla trasmissione Radio Anch’Io lo Sport su Radio Uno della sconfitta della Juventus contro il Genoa e della corsa per lo scudetto. Queste le sue parole:

La Juventus non riesce a correre su due fronti?
Non sono in grado di dire il perché. Quest’anno non hanno bisogno di recuperare tanti punti come hanno fatto l’anno scorso. Hanno cambiato tanto e questo non è sempre un bene, perché alcune volte serve un po’ di tempo per trovare l’amalgama. Mi pare che gli allenatori delle tre squadre in corsa, ovvero Sarri, Allegri e Spalletti, hanno ancora bisogno di tempo per trovare la giusta quadra tattica.

Pjanic e Higuain?
L’inserimento di certi campioni non è un’equazione naturale. Bisogna conoscersi e ambientarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy