Kluivert: “Voto 6 alla mia stagione. La Roma una scelta di cuore”

Kluivert: “Voto 6 alla mia stagione. La Roma una scelta di cuore”

L’esterno olandese dopo il 5-1 sul Messico con l’Under 21: “Non vedo l’ora di giocare il prossimo anno perché so dove migliorare. Ma sono felice di come sia andato questo”

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Justin Kluivert guarda con positività alla sua prima stagione alla Roma e con ottimismo alla prossima. Dopo il 5-1 in amichevole con l’Olanda Under 21 contro il Messico, l’esterno giallorosso è stato intervistato ai microfoni di Voetbal International: “Alla mia stagione do un 6, forse anche un po’ di più. Ci sono ampi margini di miglioramento, io guardo sempre alle cose in maniera positiva. Non vedo l’ora di giocare la prossima stagione per migliorare. Ho un sogno e voglio realizzarlo, non sono soddisfatto. È importante ottenere sempre il meglio da se stessi per raggiungere il massimo”.

Una stagione vissuta alla Roma tra alti e bassi, sia dal punto di vista individuale che collettivo: “Ci sono stati bei momenti e anche meno belli, ma penso sia normale per una prima stagione fuori: tutto è diverso, per la prima volta si provano cose nuove. Complessivamente sono felice e so cosa migliorare per la prossima stagione”.

In tanti lo hanno accusato di aver lasciato troppo presto Amsterdam e l’Ajax, anche vista l’annata del suo vecchio club, arrivato in semifinale di Champions League: “Ha ragione chi dice che l’Ajax abbia disputato un’ottima stagione, ma le persone si faranno sempre un’opinione sulle scelte che uno fa, nel calcio ma non solo. Quello che faccio è seguire sempre il cuore e andare al cento per cento per fare tutte le cose che penso vadano bene, l’ho fatto e lo farò sempre”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy