Erik Solem (resp. Ticketing As Roma): "In vista novità e un nuovo rapporto con il tifoso"

di Redazione, @forzaroma

Le parole di Erik Solem, responsabile del ticketing giallorosso, ai microfoni di Teleradiostereo ha detto:

La campagna abbonamenti…
Stiamo facendo un sacco di lavoro, ieri abbiamo fatto l’annuncio e parte oggi alle 15 presso i Roma Store.

Salta agli occhi la data di partenza. E’ molto presto rispetto agli altri anni…
Vogliamo cominciare a dare molti più servizi ai tifosi e dare più tempo per abbonarsi stiamo costruendo diverse nuove cose all’interno e abbiamo anticipato per essere pronti. Stiamo correndo tanto con soddisfazione. Siamo in anticipo di 5-6 settimane.

Oggi parte la prelazione ?
i solo per gli abbonati però. Per le prossime due settimane. Dal 15 la vendita libera.

Voi volete costruire un nuovo rapporto con il tifoso, a prescindere da tutto, l’evento partita…
Sto costruendo un team che vorrei chiamare Centro Servizi As Roma. Non siamo separati dalla squadra, i tifosi sono importanti, stiamo cercando di fare passi in avanti per i servizi dei tifosi. Trovare soluzioni ad ogni problema.

So che hanno ricevuto una lettera di Baldini..
Si esatto, è stato il nostro primo passo per avvicinarci ai tifosi è una lettera che ringrazia per l’abbonamento di quest’anno e dà qualche idea per il futuro.

Contatterete i tifosi?
Si da vari canali. Grazie allo sviluppo del sito, alla grande influenza di Facebook e anche al nostro centro servizi.

C’è una ristrutturazione dei prezzi e dei settori…
Abbiamo fatto uno studio dei dati passati e riflettuto per migliorare i servizi allo stadio. Ci sono varie cose su cui vogliamo concentrarci. I Distinti Nord diventeranno ‘il’ settore per le famiglie.

Con un Distinto sud vanno allo stadio padre e figlio un settore dedicato alla famiglia..
E una delle cose su cui ci stiamo concentrando bene. Anche per la Tevere Centrale abbiamo ritoccato i prezzi perche è una delle zone migliori e poi c’è il sole.

Voi avete creato una tribuna unica non c’è la tribuna laterale. Comincerete a vendere gli abbonamenti dal centro..
si cominciamo dal centro, la parte laterale sarà per i gruppi turistici per gli stranieri o chi viene per una partita sola.

La grande battaglia che ha fatto la Roma lo scorso anno per dare la possibilità a chi non sottoscrivere la privilege card è stata vinta..
Si siamo molto soddisfatti di annunciare la possibilità di acquistare l’abbonamento annuale tramite la carta Home. abbiamo lavorato tanto con Feliziani per creare questo pacchetto è una forza per i nuovi abbonati sarà per aiutarli di fare i biglietti ‘home’

C’è una piccola differenza di tariffa. C’è l’esigenza di far vedere al ministero degli esteri questa cosa..
Ci sono i vantaggi e i svantaggi non vogliamo penalizzare nessuno l’idea è quella di avere più scelte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy