VIDEO – A Trigoria le due facce della Roma: Dzeko c’è, El Shaarawy torna a sorridere

Il Faraone ieri ha sostenuto le visite mediche, ma non si allenerà con la squadra e non verrà convocato. Edin destinato a rimanere

Poteva essere la prima di uno e l’ultima dell’altro. Ma dopo lo stop alla trattativa con Sanchez, El Shaarawy e Dzeko si vedranno molto più spesso di quanto chiunque avrebbe immaginato poche ore fa. Il Faraone ieri ha sostenuto le visite mediche e stamattina è arrivato a Trigoria insieme al padre, dove si è fermato mezz’ora prima di lasciare nuovamente il centro sportivo. Poi è tornato le foto e la firma, ma non si allenerà con la squadra e domani non ci sarà con l’Hellas. Al Fulvio Bernardini anche Edin Dzeko: anche oggi accetterà di allenarsi a parte a meno di colpi di scena e per domani non sarà convocato. Da lunedì, se resterà in giallorosso, si aprirà un nuovo capitolo: quello della diplomazia e della mediazione tra lui e Fonseca. Per il bene della Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy