VIDEO – Zaniolo e lo sfottò con l’inno della Lazio: “Quella canzonaccia porta sfiga”

Il numero 22 giallorosso manda la frecciatina ai tifosi biancocelesti

Sano sfottò tra amici. Durante la quarantena Nicolò Zaniolo se l’è battuta a colpi di joystick (su Fifa) con il suo amico Gaspare Galasso, subendo divertenti penitenze che hanno fatto il giro del web. Negli ultimi scontri, il talento giallorosso sta recuperando il campo lasciato nelle prime partite all’amico, impartendogli vere e proprie lezioni di videogame. Nell’ultima diretta, Gaspare, ammutolito da una sconfitta, non ha avuto più il coraggio di istigare Zaniolo con l’inno della Lazio: la risposta del giovane Nicolò beffarda, non è mancata: “Non sento più cantare io, quella canzonaccia… Come faceva? Che canzone è? Porta sfiga, te ne fa prendere 4 in 20 minuti!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy