La Roma torna sulla terra: da Sarri a Giampaolo, tutti i nomi per la panchina

Conte ha detto “no”, a Trigoria ora sono costretti a guardarsi intorno. E Mourinho non è stato preso in considerazione

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

SARRI

È da tempo il piano B annunciato ed è il preferito da Franco Baldini, che con lui ha già parlato dell’idea Roma. Peccato che nelle ultime settimane al Chelsea si sia preso terzo posto in campionato, aritmetica qualificazione alla prossima Champions e sia ad un passo dalla finale di Europa League. Una sfilza di risultati che potrebbero convincere Abramovich e il braccio destro Marina a insistere con lui, che ha sempre ammesso di aver bisogno di almeno due anni per dare il meglio di sé. Ma se avesse bisogno di respirare l’aria di casa la Roma sarebbe la sua prima scelta.

Sarri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy