Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Infortunio Abraham, oggi rientro a Roma ed esami: Mourinho spera per la Juve

Getty Images

Il centravanti inglese tiene in ansia il tecnico e i tifosi giallorossi: si attende l'esito degli accertamenti previsti oggi

Redazione

L'infortunio di Tammy Abraham con l'Inghilterra tiene in ansia José Mourinho e i tifosi in vista di Juventus-Roma. Il centravanti giallorosso si è fatto male ieri sera alla caviglia, è uscito zoppicando dopo 15 minuti di partita nel finale. Oggi l'attaccante rientrerà a Roma e soprattutto effettuerà gli esami strumentali per capire l'entità dell'eventuale stop. Il match dell'Allianz Stadium è in programma tra quattro giorni, i tempi sono molto stretti ma la speranza è che non si tratti di un infortunio muscolare o una distorsione importante. Anche se Abraham dovesse recuperare a ridosso del match, Mourinho non si farà problemi a schierarlo, come già successo con Vina nel derby. Intanto il portoghese, così come i tifosi, si augura di non perderlo per troppo tempo vista la sfilza di partite e scontri diretti che attendono la Roma. E considerando anche che Pellegrini e Vina saranno da valutare.

 Getty Images

Chi può giocare al posto di Abraham in Juventus-Roma?

Mourinho, mentre fa gli scongiuri, è costretto anche a pensare alle possibili alternative all'inglese da schierare in Juve-Roma. La prima, e più logica, è la soluzione Shomurodov che non ha trovato minuti contro l'Empoli ma ha giocato titolare in nazionale. L'ex Genoa è fresco, non ha giocato molto in questo inizio di stagione, ha risposto con buone prestazioni ma cerca ancora il vero lampo, la scintilla. L'altra ipotesi è quella di Borja Mayoral, che però fino ad ora Mourinho ha utilizzato col contagocce. Tra le alternative più remote l'inserimento di Mkhitaryan come 'falso nueve', con El Shaarawy a sinistra. Una soluzione difficilissima - per non dire impossibile - da vedere. Molto dipenderà dal tipo di partita che vorrà impostare Mourinho a livello tattico.