“Schick aveva un problema di respirazione”

“Schick aveva un problema di respirazione”

Il personal trainer a forzaroma.info: “Guardo sempre le partite di Patrik e mi piacerebbe molto iniziare una partnership con un club del calibro della Roma. Non conosco i loro metodi di lavoro, ma spero di visitare presto Trigoria”

di Redazione, @forzaroma

Mai sottovalutare la respirazione. Lo rivela Michal Bretenar, il preparatore atletico che Schick ha voluto con sé fin dall’estate. “Patrik aveva un problema di respirazione specifico, ma adesso siamo riusciti a risolverlo. – ha spiegato a Forzaroma.info (Rileggi l’intervista completa) – “. Grazie al suo monitor «Moxi», che gli permette di avere un feedback sull’ossigeno nei muscoli, Bretenar è diventato un personal trainer di grido in Repubblica Ceca. Il suo obiettivo è lavorare anche all’estero. “Guardo sempre le partite di Patrik e mi piacerebbe molto iniziare una partnership con un club del calibro della Roma. Non conosco i loro metodi di lavoro, ma spero di visitare presto Trigoria”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy