Roma 30 e lode! Solo Capello vicino al record di Garcia

di finconsadmin

(di Alessio Nardo) Trenta punti ad inizio novembre. Tanta, tantissima roba. Di più, d’altronde, non si poteva fare e questo lo sappiamo. La tabellina del tre è in continuo aggiornamento, con l’idea di proseguire il trionfale cammino nell’insidioso teatro dell’Olimpico di Torino. Per adesso, è il caso di continuare a goderci un po’ di dolci statistiche. Scontato evidenziare come il confronto tra la Roma di Garcia e quelle del passato, soprattutto recente, ora come ora sia impietoso. Ma alcuni dati vanno enunciati, onde cogliere sino in fondo la grandezza del lavoro fin qui svolto dal tecnico francese.

 

Trenta, dicevamo. Da quando il campionato di Serie A concede tre punti a partita (ergo dal 1994), solo la Roma di Fabio Capello nella stagione 2003-2004 è riuscita ad avvicinarsi sensibilmente ai numeri di quella attuale. I giallorossi, allora, oltrepassarono quota 30 punti alla dodicesima giornata (Chievo-Roma 0-3), consolidando un mini ciclo di dieci successi e due pareggi. Nell’anno del terzo scudetto, l’obiettivo venne centrato alla tredicesima, in quel di Bergamo (Atalanta-Roma 0-2). Luciano Spalletti dovette attendere il 14° turno sia nel 2006-2007 che nel 2007-2008. Poi dobbiamo di nuovo tornare a Capello, annata 2001-2002: quota 30 toccata alla quindicesima (Roma-Brescia 0-0).

 

Don Fabio, per paradosso, vanta anche l’opposto primato. Nel torneo 2002-2003 oltrepassò i 30 punti solo al 23° turno (Roma-Empoli 3-1). Mai nessuno è riuscito a far peggio: nemmeno il vituperato Carlos Bianchi, che attese la ventesima giornata (Samp-Roma 1-2). Nelle ultime cinque stagioni, la Roma non aveva mai tagliato il traguardo dei 30 punti prima della diciottesima. Con Luis Enrique accadde alla diciannovesima (ultima del girone d’andata), ben oltre la sosta natalizia (21 gennaio, Roma-Cesena 5-1), mentre lo scorso anno, con Zdenek Zeman, la Roma brindò il 22 dicembre travolgendo il Milan per 4-2 (18° turno) e raggiungendo i 32 punti in graduatoria.

 

Quando la Roma ha toccato quota 30 punti…

 

2012-2013: 18^ giornata (22 dicembre, Roma-Milan 4-2)
2011-2012: 19^ giornata (21 gennaio, Roma-Cesena 5-1)
2010-2011: 18^ giornata (6 gennaio, Roma-Catania 4-2)
2009-2010: 19^ giornata (10 gennaio, Roma-Chievo 1-0)
2008-2009: 19^ giornata (18 gennaio, Torino-Roma 0-1)
2007-2008: 14^ giornata (5 dicembre, Roma-Cagliari 2-0)
2006-2007: 14^ giornata (2 dicembre, Roma-Atalanta 2-1)
2005-2006: 19^ giornata (15 gennaio, Roma-Milan 1-0)
2004-2005: 20^ giornata (21 gennaio, Fiorentina-Roma 1-2)
2003-2004: 12^ giornata (7 dicembre, Chievo-Roma 0-3)
2002-2003: 23^ giornata (2 febbraio, Roma-Empoli 3-1)
2001-2002: 15^ giornata (19 dicembre, Roma-Brescia 0-0)
2000-2001: 13^ giornata (7 gennaio, Atalanta-Roma 0-2)
1999-2000: 17^ giornata (16 gennaio, Roma-Verona 3-1)
1998-1999: 21^ giornata (14 febbraio, Roma-Sampdoria 3-1)
1997-1998: 20^ giornata (11 febbraio, Lecce-Roma 1-3)
1996-1997: 20^ giornata (9 febbraio, Sampdoria-Roma 1-2)
1995-1996: 21^ giornata (11 febbraio, Roma-Cremonese 3-0)
1994-1995: 18^ giornata (29 gennaio, Foggia-Roma 0-1)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy