Garcia a caccia dell’impresa: la Juventus non perde due partite consecutive dal 2011

Sono dodici i confronti in Serie A tra Massimiliano Allegri e la Roma: il bilancio recita tre vittorie a testa e sei pareggi

di Alessio Nardo

Una storia infinita dietro una semplice partita. Roma-Juventus non sarà mai e poi mai un match come tutti gli altri. Adrenalina, tensione, rivalità. Elementi che contribuiranno a rendere il pomeriggio dell’Olimpico (domenica, ore 18) caldo e intensissimo. Il big match si disputa alla seconda giornata, fatto già avvenuto tre volte negli ultimi ventidue anni. Nel 1993-1994 finì 2-1 per la Roma (con il primo gol giallorosso di Abel Balbo), nel 1997-1998 i ragazzi di Zeman pareggiarono a reti bianche contro la Juve di Lippi e nel 2009-2010 andò in scena l’ultima recita di Luciano Spalletti sulla panchina romanista: sconfitta per 3-1 e posto di comando lasciato in eredità a Claudio Ranieri.

Roma-Juve vuol dire anni ’80, sfide scudetto ed un duello recente che ha sempre visto prevalere i bianconeri, capaci di relegare i rivali al secondo posto in classifica sia nel 2014 che nel 2015, in entrambe le occasioni con un consistente vantaggio finale pari a 17 punti. Lo scorso anno, la supersfida dell’Olimpico si giocò il 2 marzo e finì 1-1: alla meraviglia di Tevez su punizione rispose (con la Roma in dieci) Seydou Keita a tredici minuti dalla fine. I giallorossi sprecarono l’opportunità (vincendo) di portarsi a -6 dalla Signora e riaprire il campionato a tredici giornate dalla bandiera a scacchi. L’ultimo exploit juventino è datato 11 maggio 2014: penultima giornata e 1-0 firmato dall’odiato ex Pablo Daniel Osvaldo in pieno recupero. Alla stagione precedente (16 febbraio 2013) risale invece l’ultimo successo romanista. Sempre di misura, firmato da uno dei gol più belli della carriera di Francesco Totti: bolide col destro dal limite dell’area imparabile per Gigi Buffon.

In due stagioni, Rudi Garcia ha perso ben tre volte con la Juventus in gare ufficiali (due allo Stadium ed una all’Olimpico), raccogliendo un pareggio (l’1-1 del 2 marzo scorso) ed una sola vittoria, nei quarti di finale di Coppa Italia, risalente al 21 gennaio 2014 (gol partita di Gervinho). Il tecnico francese va a caccia di un’autentica impresa, visto che la Juve (sconfitta in casa all’esordio in campionato dall’Udinese per uno a zero) non perde due partite di fila in Serie A addirittura da quattro anni e mezzo. Sono dodici i precedenti tra Massimiliano Allegri e la Roma: il primo in assoluto risale al 14 dicembre 2008, quando i giallorossi vinsero all’Olimpico per 3-2 contro il Cagliari guidato dal mister toscano. Il bilancio complessivo è in perfetta parità: tre vittorie di Allegri, altrettante romaniste e ben sei pareggi. L’unico ex di Roma-Juve sarà Morgan De Sanctis, juventino tra il 1997 e il 1999 con quattro presenze ufficiali all’attivo e due gol subiti.

Statistiche Roma-Juventus

Ultima vittoria Roma: 16/02/2013 (Roma-Juventus 1-0)
Ultimo pareggio: 02/03/2015 (Roma-Juventus 1-1)
Ultima vittoria Juventus: 11/05/2014 (Roma-Juventus 0-1)

Statistiche Roma in casa

Ultima vittoria: 17/05/2015 (Roma-Udinese 2-1)
Ultimo pareggio: 19/04/2015 (Roma-Atalanta 1-1)
Ultima sconfitta: 31/05/2015 (Roma-Palermo 1-2)

Statistiche Juventus in trasferta

Ultima vittoria: 16/05/2015 (Inter-Juventus 1-2)
Ultimo pareggio: 30/05/2015 (Verona-Juventus 2-2)
Ultima sconfitta: 26/04/2015 (Torino-Juventus 2-1)

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1990
1990-1991: Roma-Juventus 0-1
1991-1992: Roma-Juventus 1-1 (Rizzitelli)
1992-1993: Roma-Juventus 2-1 (Giannini, Hassler)
1993-1994: Roma-Juventus 2-1 (Balbo, Muzzi)
1994-1995: Roma-Juventus 3-0 (Aldair, Fonseca, Balbo)
1995-1996: Roma-Juventus 2-2 (Delvecchio, Moriero)
1996-1997: Roma-Juventus 1-1 (Delvecchio)
1997-1998: Roma-Juventus 0-0
1998-1999: Roma-Juventus 2-0 (Paulo Sergio, Candela)
1999-2000: Roma-Juventus 0-1
2000-2001: Roma-Juventus 0-0
2001-2002: Roma-Juventus 0-0
2002-2003: Roma-Juventus 2-2 (Totti, Cassano)
2003-2004: Roma-Juventus 4-0 (Dacourt, Totti, Cassano, Cassano)
2004-2005: Roma-Juventus 1-2 (Cassano)
2005-2006: Roma-Juventus 1-4 (Totti)
2007-2008: Roma-Juventus 2-2 (Totti, Totti)
2008-2009: Roma-Juventus 1-4 (Loria)
2009-2010: Roma-Juventus 1-3 (De Rossi)
2010-2011: Roma-Juventus 0-2
2011-2012: Roma-Juventus 1-1 (De Rossi)
2012-2013: Roma-Juventus 1-0 (Totti)
2013-2014: Roma-Juventus 0-1
2014-2015: Roma-Juventus 1-1 (Keita)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy