Liga, sono i tifosi a trionfare: niente più gare di lunedì

Dopo proteste e richieste da parte di tutta la nazione non ci saranno più posticipi di lunedì sera

di Redazione, @forzaroma

Dalla prossima stagione in Spagna non si giocheranno più gare di lunedì. È il numero 1 della Federcalcio Spagnola, Luis Rubiales, ad annunciarlo: “Non ci sarà più calcio il lunedì. Gli affari sono importanti, però gli appassionati lo sono di più. Nella Liga si giocherà di sabato e domenica, vedremo che succede per il venerdì se troveremo un accordo buono per tutti”. Sono stati i tifosi a vincere, questa volta. Da tanto tempo i supporters da varie parti della penisola chiedevano l’annullamento del Monday Night, rimanendo fedeli agli orari del sabato e della domenica. Per enfatizzare la protesta, gruppi di tifosi dell’Alavés nell’ultimo turno sono entrati in tribuna con una bara, come simbolo del “calcio morto”, sostituito dal calcio dei soldi e degli interessi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy