‘RADIO PENSIERI’, FOCOLARI: “L’assenza di Pedro non peserà, meglio Pellegrini da trequartista”

Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche romane

di Redazione, @forzaroma

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una pluralità di stazioni a fungere da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche.

Furio Focolari (Radio Radio Pomeriggio – 104,5): “Al momento l’assenza di Pedro potrebbe non essere un problema. Ha iniziato la stagione in maniera divina, ma ora non stava facendo la differenza. Meglio Pellegrini sulla trequarti con Villar vicino a Veretout“.

Luigi Ferrajolo (Radio Radio Pomeriggio – 104,5): “Il terzo posto di oggi non ha troppo valore, perché è una situazione di classifica troppo provvisoria. Senza Pedro Fonseca potrebbe fare una squadra più equilibrata rimettendo Pellegrini con Mkhitaryan dietro a Dzeko“.

Alessandro Vocalelli (Radio Radio Pomeriggio – 104,5): “Ranieri sa leggere e interpretare bene le partite, ma la superiorità tecnica della Roma è troppo grande“.

Franco Melli (Radio Radio Pomeriggio – 104,5): “La Sampdoria non evoca alla Roma ricordi felici, penso infatti a quella sfida del 2010. C’era una magia ‘ranieriana’ in quella stagione, la stessa del Roma-Lazio dove Ranieri tolse De Rossi e Totti e vinse comunque il derby. Domenica Fonseca deve stare in campana, perché affronta Ranieri e può succedere di tutto“.

Augusto Ciardi (Teleradiostereo – 92,7): “Al primo errore in campo di Zaniolo, si tirerà fuori il lato privato per affossarlo. La Roma deve strutturarsi in autodifesa per non essere la vittima di chiunque la voglia attaccare”. 

Alessandro Austini (Teleradiostereo – 92,7): “Zaniolo? In questo momento sono più preoccupato per l’uomo che per il calciatore. Non esiste nella storia un campione che non sia stato supportato dal suo lato umano. Una soluzione per lui potrebbe essere andare via. Per fortuna della Roma, la stampa oggi è molto più a favore e questo compatta l’ambiente”.

Furio Focolari (Radio Radio Mattino – 104,5): “Chiunque prende Gomez fa un salto di qualità, compresa la Roma”.

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio Mattino – 104,5): “I Friedkin non sono sprovveduti, ve lo dico io, con la Roma lanciata tra i primi posti in classifica, Dzeko non lo venderanno”.

Nando Orsi (Radio Radio Mattino – 104,5): “La Roma alla ripresa affronta la Sampdoria, un avversario rognoso con Ranieri che si mette lì dietro, si copre e poi riparte. Ha fatto soffrire tante squadre forti. Calafiori? Ancora non ha dimostrato tanto, ma mi pare già pronto”.

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattino – 104,5): “La Sampdoria alterna buone a brutte prestazioni, fa fatica, per la Roma non ci dovrebbero essere problemi visto che i giallorossi contro questo tipo di squadre vanno sempre sul velluto. “.

Sandro Sabatini (Radio Radio Mattino – 104,5): “Tra le romane io dico che alla ripresa la partita più difficile ce l’ha la Lazio a Genova contro la squadra di Ballardini, uno che lì fa sempre bene. La Sampdoria aveva iniziato benino ma adesso si è un po’ adagiata ad essere decima/undicesima in classifica. Quando manca Spinazzola c’è Calafiori, può starci. Fonseca a volte, a mio avviso, tiene fuori i giovani anche per far star buoni quelli più grandi dello spogliatoio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy