La Gazzetta dello Sport

Verona, Tudor è felice: “Grande gara”. Caprari: “Il pari ci va stretto”

Getty Images

Il tecnico ammette: "C’è rammarico per non aver vinto"

Redazione

"Abbiamo fatto una grande partita: c’è rammarico per non aver vinto". Parole e musica di Igor Tudor: "Abbiamo dominato sempre tranne gli ultimi 20 minuti, eppure poche squadre stanno meglio di noi fisicamente". I cambi non hanno convinto, come riporta La Gazzetta dello Sport. "Aspettarsi che il Verona venga a Roma a comandare per tutta la gara è difficile. Ho deciso di fare i cambi per anticipare il nostro calo e avere più compattezza. Il primo gol? Raramente vengono bene gli schemi e quando succede fa piacere". L’ex Caprari: "Il pari ci va stretto. La Nazionale? Speravo nello stage, ma devo continuare a lavorare. La Roma? Squadra inesperta forse, non può lottare per i primi posti, ma con Mou può fare bene".