Sincerità Fazio: “Totti? Addio indimenticabile”

Sincerità Fazio: “Totti? Addio indimenticabile”

Il difensore argentino: “Avevo iniziato la scuola di medicina, magari sarei diventato un bravo dottore”

di Redazione, @forzaroma

Federico Fazio continua a essere uno dei punti fermi della squadra, legatissimo anche alla città: “Il mio piatto preferito è la cacio e pepe”, ha detto rispondendo alle domande dei tifosi su Instagram.

Non ha parlato di calcio, ma di quanto sia legato alla Roma sì: “Il momento più bello di tutti in questi anni è stata l’ultima partita di Totti. Vivere la sua ultima partita insieme a lui è stato un momento indimenticabile per lui, per i tifosi e per me”. Indimenticabile pure il sogno che aveva da ragazzo: “Avevo iniziato la scuola di medicina, magari sarei diventato un bravo dottore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy