Samp, voglia Defrel: “Derby caldo. Farò tanti gol al Genoa”

L’attaccante francese saluta Roma e si avvia a conoscere il mondo blucerchiato: “Voglio dimostrare che giocatore sono, anche dopo una stagione difficile come quella dell’anno scorso”

di Redazione, @forzaroma

Defrel saluta la Roma e comincia a studiare il mondo Samp, scrive Alessio Da Ronch su “La Gazzetta dello Sport”. “Non vedo l’ora – ammette presentandosi ai suoi nuovi tifosi – di scoprire tutto, mi hanno già parlato dei video che dovrò osservare per capire i movimenti, in particolare quelli senza palla“.

Qui si lavora tanto soprattutto a livello tattico – racconta radioso – ma questo lo sapevo e ne sono contento. Mi ha fatto piacere che il presidente abbia fatto di tutto per farmi venire qua e voglio ringraziare facendo tanti gol“. C’è subito un obiettivo da mettere a titoloni sul manifesto sampdoriano, quello che deve avviare la sua nuova avventura, nei suoi sogni la più bella. A 27 anni, dopo un campionato chiuso con un solo gol all’attivo, sente di essere al bivio più importante della carriera: “Voglio dimostrare che giocatore sono, anche dopo una stagione difficile come quella dell’anno scorso. Se sto bene… Prima di tutto voglio pensare a ritrovare la prestazione, anche fisicamente. Quando c’è quella il gol viene di conseguenza ed io vorrei arrivare quantomeno in doppia cifra“.

Si è presentato in ritiro magro, asciutto e determinato. Defrel vuole partire con il piede giusto. Mentre è pronto a sudare per riuscire a farlo sul campo, mostra di essersi già preparato a conquistare i suoi nuovi tifosi con le parole: “Dopo aver disputato il derby con la Roma – conclude – voglio vivere quello di Genova, che ho visto in tivù, con tutto quel calore da parte della gente. So che è uno dei più sentiti in Italia ed io voglio fare tanti gol al Genoa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy