Roma, ecco Digne. Garcia a sinistra può dare più gas

Finalmente arriva a Roma il terzino del Psg tanto voluto dal tecnico giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Ora si può dire: Lucas Digne è un giocatore della Roma. Il francese arriverà a Fiumicino verso le 12 di questa mattina, poi subito visite mediche, firma e passaggio a Trigoria per conoscere i compagni.

Il 22enne ex Psg arriva nella Capitale con la formula del prestito con diritto di riscatto (1,5 più 16,5 milioni) e guadagnerà circa 1,5-1,6 milioni a stagione (più bonus). Con lui, come scrive La Gazzetta dello Sport, la Roma spera di aver trovato la chiave di lettura giusta per risolvere l’amletico problema del terzino sinistro, dove nelle ultime 4 stagioni si sono alternati con fortune ondivaghe i vari José Angel, Dodò, Balzaretti, Holebas e Cole.

Mancino puro, giocatore più offensivo che difensivo, il francese si è imposto al Lille, per poi passare nel 2013 al Psg per 15 milioni. A Parigi, però, ha dovuto arrendersi all’esperienza ed alla concorrenza di Maxwell, giocando alla fine con il contagocce.

Capitolo Juan Jesus: si continua a trattare per il difensore centrale dell’Inter. Intanto a Trigoria arrivano due baby classe 1999: Gabriel Rares, attaccante romeno ex Almeria e Denis Omic, difensore bosniaco del Ried.

Da ora Sabatini lavorerà soprattutto per sfoltire la rosa. L’addio più vicino è quello di Iturbe, in partenza verso il Genoa. Il Bologna insiste per avere Uçan in prestito. Oltre ad Iturbe, anche un altro tra Ibarbo, Gervinho e Ljajic potrebbe lasciare Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy