Ragazze in volo: l’obiettivo è la Champions

Ragazze in volo: l’obiettivo è la Champions

La Giugliano e le tante stelle internazionali hanno portato la Roma a ridosso delle prime. Il Tre Fontane deve farsi più grande per i tifosi

di Redazione, @forzaroma

La Roma femminile che ha chiuso il 2019 con i sei gol all’Orobica passerà un Natale pieno di belle speranze. La squadra di Bavagnoli, terza a un solo punto dal secondo posto (ma il Milan deve recuperare una partita), è pienamente in corsa per la prossima Champions. Dopo il quarto posto della passata stagione – scrive Chiara Zucchelli su ‘La Gazzetta dello Sport’ -, la Roma ha voluto fare le cose sul serio, portando nella Capitale Manuela Giugliano, regista della Nazionale, ma non solo.

Una Roma più esperta, e anche più internazionale con Erzen, Hegerberg, Thomas, Thestrup e Andressa, che si è posta l’obiettivo di avvicinarsi alle big, ma anche quello di avvicinare i tifosi. Il club, il 15 settembre, fu “costretto” ad aprire anche l’altra tribuna dell’impianto delle Tre Fontane per contenere tutta la gente curiosa di vedere tante delle protagoniste dell’estate più importante del calcio femminile in Italia. Cosa aspettarsi dal nuovo anno? La Roma giocherà su due fronti: non soltanto il campionato, che riprenderà l’11 gennaio sul campo della Pink Bari, ma anche la Coppa Italia, con le ragazze giallorosse attese nei quarti di finale dal San Marino, che negli ottavi ha eliminato il Verona.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy