Primavera, che crollo con il Bologna. E l’ex Cangiano fa doppietta

Primavera, che crollo con il Bologna. E l’ex Cangiano fa doppietta

I ragazzi di Alberto De Rossi sconfitti dai parietà rossoblù

di Redazione, @forzaroma

Questa non è più la Roma, scrive Federica Scano su La Gazzetta dello Sport. Senza cattiveria, coraggio e gioco la Primavera perde punti preziosi e rimane al 5° posto in classifica. A Casteldebole, la Roma crolla 3-1 con il Bologna grazie aanche alla doppietta dall’ex Cangiano, venduto la scorsa estate nonostante la punta di talento voleva restare: terzo k.o. in trasferta nelle ultime 5 gare della competizione. “Non giochiamo da Roma e questo mi scoccia – ha detto De Rossi -. Forse è nel nostro DNA accontentarsi: non è facile risolvere il problema, abbiamo giocatori che non sono concentrati per 90’. In campionato dobbiamo rilanciarci: l’obiettivo playoff diretto è lontano”.

Mercoledì, per il ritorno della semifinale di Coppa Italia col Verona, servirà una prestazione da vera Roma per ribaltare il 2-0 e andare in finale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy