Porto, torna Pellegrini. Olsen e Manolas stringeranno i denti?

Porto, torna Pellegrini. Olsen e Manolas stringeranno i denti?

In Champions Lorenzo si riprende un posto a centrocampo, così come De Rossi. Dubbi in porta e in difesa

di Redazione, @forzaroma

Da oggi si lavora alla Champions League. Perché martedì prossimo all’Olimpico si presenterà il Porto per l’andata degli ottavi di finale e il sogno della Roma è inseguire il più possibile lo stesso traguardo della scorsa stagione, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport”. Di Francesco conta di recuperare tre pedine: Olsen, Manolas e Pellegrini. Su quest’ultimo non ci sono dubbi, visto che era solo squalificato. Sul portiere e sul difensore, se ne capirà di più a partire da oggi. Olsen ha un problema al polpaccio, Manolas lotta con il mal di schiena e un problema al pube. L’impressione è che entrambi possano stringere i denti. Mirante e uno tra Marcano e Jesus sono pronti, mentre Under e Perotti torneranno col Bologna.

In regia tornerà De Rossi, al suo fianco potrebbero esserci due incursori come Zaniolo e Pellegrini (Cristante a riposo). In attacco insieme a Dzeko dovrebbero esserci El Shaarawy a sinistra e a destra il ballottaggio Florenzi-Schick, col ceco che ieri è uscito toccandosi un flessore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy