Lady Nainggolan e la sua battaglia: “Lotto col male”

Lady Nainggolan e la sua battaglia: “Lotto col male”

La rivelazione di Claudia Lai sui social: “Inizio la chemio, da un mese vivo questo incubo. Ma è l’ora di combattere”

di Redazione, @forzaroma

Dribblare la retorica, in circostanze simili, è esercizio complicatissimo. Ma la retorica non era quel che cercava Claudia Lai ieri mattina, alle 9.20, quando ha preso in mano il telefono e ha commosso tutti – chi la conosce e chi no – raccontando l’inizio della sua battaglia contro il tumore. Claudia è la moglie di Radja Nainggolan, centrocampista dell’Inter, madre 37enne di Aysha e Mailey, presenza fissa al fianco del Ninja, fissa anche quando in passato il loro legame ha vissuto momenti di difficoltà.  Come riporta la Gazzetta dello Sport, non erano in molti a sapere della cosa: la famiglia, gli amici più vicini. L’Inter come la Roma, ha espresso via social la vicinanza alla donna.

Il messaggio ha fatto il giro del web in poco tempo, scatenando messaggi di solidarietà più o meno ovunque. Probabilmente “l’incubo” – così l’ha chiamato la donna nel post – spingerà Radja, ai margini nell’Inter, a scegliere una nuova destinazione non troppo lontana da Roma, lì dove la moglie sarà costretta a svolgere le cure. Il resto è noia. E commozione. “E chi lo avrebbe mai detto che Claudia per una volta nella vita avrebbe avuto PAURA di iniziare una nuova giornata… paura è dire poco…  è ora di andare a combattere questa brutta bestia”, ha scritto Claudia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy