La Roma va in ripartenza: fari su Ruiz

Lavori in corso per Nainggolan, su Emerson avanza il Liverpool. Nel mirino c’è il talento del Betis

di Redazione, @forzaroma

Radja Nainggolan è lì che balla, in attesa di conoscere il suo destino. Ma intanto, intorno alla Roma, si muove il mondo. L’altro indiziato numero uno per una partenza immediata è da qualche giorno il brasiliano Emerson. Il motivo? Le plusvalenze, come al solito, visto che lo stesso Emerson nell’ultimo bilancio (30 giugno 2017) ha un valore netto contabile di 1,919 milioni, mentre Nainggolan e Strootman (rispettivamente 7,208 e 7,617) sono altri due che garantirebbero dei conti molto più rosei, in attesa della sentenza della Uefa sul fair play finanziario.

Ad oggi i club che sembrano più avanti su Emerson sono proprio la Juventus e il Liverpool. A gennaio, però, la Juventus non può prenderlo (a meno che, appunto, qualcuno non paghi profumatamente Alex Sandro) e in caso lo mollerebbe, anche se a malincuore. Il Liverpool, invece, in questo momento ha tanti soldi in cassa, dopo l’affare Coutinho. E chissà che non torni presto alla carica, visto che alla Roma aveva chiesto Emerson anche prima dell’infortunio del 28 maggio scorso.

Non solo uscite, ovvio. Dalla Spagna rimbalza la notizia dell’interesse della Roma per Fabian Ruiz, centrocampista offensivo polivalente (ha fatto anche l’interno e il terzino) di piede sinistro, che tanto bene sta facendo con il Betis Siviglia. Il giocatore e il club andaluso fanno molta fatica a trovare l’accordo per il rinnovo, nel contratto attuale c’è una clausola di rescissione da 15 milioni di euro che fa gola a molti club europei, Roma compresa.

(D. Stoppini – A. Pugliese)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy